Storie di Organizzazioni Positive. Viking Italia

Felicità e lavoro

Il nostro viaggio tra le organizzazioni positive italiane non si è concluso con la pubblicazione del libro ma continua perché sappiamo che l'Italia è piena di buone pratiche che aspettano solo di essere raccontate. E' per questo che continuiamo a mapparle. Se anche tu lavori in un'organizzazione positiva, raccontaci la tua storia!

Viking Italia

Viking Italia è una società specializzata nella vendita di materiale per ufficio che nasce nel 1998 la cui società madre, Office Depot, azienda fondata nel 1960, è attiva a livello internazionale. La filiale Italiana, sulla scia di quella internazionale, ha sempre puntato su un clima di lavoro informale, facendo leva sullo spirito di squadra dei dipendenti e sul senso di partecipazione che spinge naturalmente il personale a mettersi sempre in gioco per imparare e migliorarsi.

Alla domanda: Quali sono le caratteristiche della tua organizzazione che secondo te la rendono “positiva? Francesco, uno dei dipendenti che ci ha segnalato questa storia, risponde:

“la caratteristica principale è la grande partecipazione. Tutti in azienda hanno voce in capitolo e ogni opinione viene ascoltata. Questo fa si che si crei un senso di partecipazione per cui non solo il personale dell’azienda si sente ascoltato e preso in considerazione ma è anche incentivato ad apportare dei miglioramenti e a suggerire proattivamente dei cambiamenti. Per usare un gioco di parole possiamo dire che un ambiente positivo è più incline ad essere propositivo. Questo si è sempre riflettuto anche nel servizio al cliente."

Una delle teorie fondanti dell’organizzazione, coniata dall’ex presidente del gruppo Viking Irwin Helford, è la cosiddetta teoria del “fanatical service”, ovvero l’eccellenza nel servizio al cliente e una cura dei dettagli quasi fanatica per quanto è portata avanti con dedizione.

Uno dei metodi per rendere l’organizzazione positiva consiste nel sondare la soddisfazione dei dipendenti e indagare cosa può migliorare la loro esperienza di lavoro utilizzando, ad esempio, dei questionari interni.

"In uno degli ultimi sondaggi abbiamo chiesto al personale cosa avrebbe voluto in un distributore ideale come rimedio per combattere i cali di umore tipici del periodo invernali e che gli inglesi chiamano “winter blues”. In questo modo, grazie ad un’iniziativa del team di marketing, abbiamo portato avanti il progetto sul distributore automatico anti-depressione."

In occasione della giornata internazionale della felicità hanno lanciato l’iniziativa del distributore automatico di felicità.

L’iniziativa nasce dalla consapevolezza che nei mesi invernali si è soggetti più facilmente a dei cali di umore.

Certamente un ruolo fondamentale lo svolge la serotonina, un neurotrasmettitore responsabile del buon umore che è regolato anche dalla luce solare.

Per questo, d’inverno, le ridotte ore di luce agiscono negativamente sul nostro umore. Quindi, dopo aver sottoposto un questionario ai dipendenti e sul nostro canale social, abbiamo preso i prodotti più votati e li abbiamo messi a disposizione gratuitamente in un distributore automatico.

I prodotti inclusi variano dalla categoria che abbiamo chiamato “toccasana” ovvero aspirina, caramelle per la gola, tisana, ai prodotti funzionali e utili in situazioni di emergenza, come lo spazzolino, ombrello, deodorante, caricatore universale, fino ai prodotti anti stress, come libri e profumatori, compresi prodotti sfiziosi come pane e nutella.

Anche se all’inizio doveva trattarsi di un’iniziativa temporanea, l’idea è piaciuta molto e probabilmente rimarrà installata e verrà riempita con prodotti stagionali per quanto riguarda la parte alimentare.

Uno degli obbiettivi è anche quello di salvaguardare la salute e il benessere di chi lavora qui e pertanto c’è in progetto di fornire la macchinetta automatica anche di frutta fresca.

Il distributore si è mostrato utile per motivare tutto il personale ed è diventato da subito argomento di conversazione data la grande curiosità che ha destato.

In generale questa iniziativa si inserisce in politiche volte a migliorare la soddisfazione dei dipendenti, che comprendono eventi aziendali per favorire la socializzazione e lo svago al di fuori del lavoro.

Nel lungo termine questa visione vorrebbe abbracciare anche il mondo esterno all’azienda ad esempio con iniziative di tipo sociale.

Un’altra idea su cui stiamo lavorando per il distributore è, ad esempio, di donarlo o metterlo a disposizione dei più bisognosi in un’iniziativa simile a quella intrapresa a Nottingham nel Regno Unito da un’altra società che ha messo a disposizione dei senzatetto un distributore con articoli per l’igiene e beni di prima necessità.

Guarda tutta la gallery fotografica del distributore di felicità: https://goo.gl/V2Mxdo

Se vuoi sapere di più su Viking Italia: http://blog.vikingop.it