Ti racconto chi sono 

L’ottimismo, la felicità, l’amore, l’entusiasmo, il coraggio e la determinazione sono gli ingredienti della mia vita. Elementi che ogni giorno cerco di trasmettere a chiunque incontro, dalle persone che professionalmente incrociano la mia strada alle persone meno fortunate che seguo nella mia grande passione che è il volontariato. La vita è un percorso meraviglioso che ogni giorno ci riserva sorprese da vivere con l’entusiasmo di un bambino. Entusiasmo che è mio compagno di vita da sempre e che uso per donare a chi incontro, anche solo, un semplice e efficace sorriso. Sono fermamente convinta che in qualsiasi ambito della vita, con l’intenzione e le azioni si possa sempre fare la differenza. Ho una famiglia che adoro e a 53 anni ho ancora tanta energia che impiego nello sport e per questo nel mio proposito evolutivo, ho previsto anche la costruzione di una Società Sportivo Diletttantisitca chiamata Triathlon della felicità il cui nome è una garanzia.

Le cose che mi riescono propio bene

# Scienza della Felicità
# Scienza delle Organizzazioni Positive
# Intelligenza Emotiva
# Programmazione Neuro Linguistica
# Linguaggio del Corpo
# Microespressioni Facciali
# Public Speaking
# Team Building

Contribuire al benessere e alla Felicità delle persone, con passione, ispirandole e migliorandomi

Il progetto a cui ho dato vita come Genio Positivo®


Triathlon della felicità

Il mondo della competizione sportiva, dell’uso del corpo consapevole, per produrre performance sempre maggiori, è focalizzato sul paradigma del vincere a tutti i costi, del vinco io, perdi tu, del combattere piuttosto che cooperare. Il Triathlon della felicità è un’approccio pratico, metaforicamente rappresentato dall’Uomo di Vitruvio, corpo, mente e coscienza allineati per condurre l’essere umano ad allenare e vivire la felicità, allenando il corpo (SPORT), la mente (PNL) a vibrare coerentemente e a vibrare eco-logicamente insieme agli altri (MINDFULNESS).

A quale bisogno risponde e a chi si rivolge?

L’evoluzione del lavoro, la tecnologia, l’industria 4.0, la carenza di risorse, ci porteranno sempre di più a dinamiche lavorative in cui il tempo libero sarà maggiore per tutti, il lavoro sarà re-distribuito e le persone potranno sempre di più lavorare da casa e di conseguenza contenere gli spostamenti ed avere ancor più tempo libero che potrà essere dedicato, al benessere, alla salute e all’apprendimento in un processo di “Life Long Learning”. In questo scenario, i liberi professionisti, i manager, gli imprenditori, avranno bisogno di competenze socio-emotivo-comportamentali sempre più evolute verso il proprio e l’altrui benessere. Triathlon della Felicità è una metodologia è un’associzione sportivo dilettantistica ASD un “Life Long Learning Lab” ove chiunque potrà iscriversi durante l’anno ed accedere ad attività di “community” attività di apprendimento e di condivisione e crescita, ove ognuno è trasmettitore e recettore di cultura, competenze e emozioni ove il contagio emozionale ECO aiuterà le persone partecipanti a “FIORIRE”.

Che aree di conoscenza sviluppa?

Un’essere umano, che non cura la casa ove passa l’intera vita (ossia il proprio corpo – sport) e lo strumento di controllo (la propria mente – pnl) e li allinea verso un obiettivo di vita (coscienza – mindfulness) è destinato ad incontrare difficoltà spesso insormontabili. Si può star bene e far star bene generando “impatto positivo” diventando un “Happiness Broadcaster” semplicemente, comprendendo ed imparando ad utilizzare strategie di

  • #PNL
  • #SPORT
  • #MINDFULNESS
  • #SOFROLOGIA 
  • #NEUROSCIENZE,
  • #SCIENZA DELLA FELICITA’ E DELLE ORGANIZZAZIONI POSITIVE. 


Lucia Mastropietri

Genio Positivo®

mail: lucia.mastropietri@nocom.it
web: www.nocom.it
web:  www.triathlondellafelicita.it