Perché lamentarsi rende stupidi

La scienza della felicità

“Sono così incompreso che non si comprendono neanche i miei lamenti di essere incompreso” – SØREN KIERKEGAARD

Recenti ricerche scientifiche fatte anche alla Stanford University hanno dimostrato che ascoltare per più di 30 minuti al giorno contenuti intrisi di “negatività” nuoce a livello cerebrale. 

La lamentela viene processata in quella parte di cervello dedicata alle funzioni cognitive normalmente usata per risolvere i problemi e la sua presenza causa letteralmente una rimozione di neuroni.

Senza prestare attenzione al nutrimento che diamo al nostro cervello i neuroni sono a rischio e il malessere è garantito. Un ulteriore studio di Eurodap sostiene che il 90% degli italiani vive in un costante stato di allarme. I media mettono in primo piano informazioni allarmanti, tragiche e scabrose, fornendo una selezione che può solo incoraggiare gli stati d’ansia e tensione come concimi per la paura, la disillusione e la perdita di speranza. Ma, secondo quanto emerso dalle ultime ricerche, anche l’esporsi a negatività durante quella che dovrebbe essere una semplice pausa caffè, può avere lo stesso effetto “nocivo”. Basti pensare ai tipici monologhi tra colleghi: “Non se ne può più!”; “Qui non cambia mai niente!” “Bisogna scappar via subito da questo Paese!” Per una forma di cortesia o per desiderio di compiacere, ci ritroviamo ad annuire e a subire, e senza nemmeno rendercene conto a rinforzare e incoraggiare lo “stato di lamentela”. Che è molto diverso dal prendere coscienza e condividere la ricerca di soluzioni. Ecco l’amara verità decretata dalla ricerca: le vibrazioni emesse da chi si “lamenta” in nostra presenza emettono onde magnetiche sui neuroni dell’ippocampo del ricevente (i neuroni risolutori di problemi) spegnendoli. I suoi e i nostri.

Perché?

I neuroni, i nostri “paladini e soldati dell’intelligenza” vanno in modalità off perché il nostro cervello, che cataloga gli impulsi ricevuti, reputa la lamentela un contenuto di basso livello. E se i neuroni si spengono, non è difficile immaginare quanto questo sia a discapito delle capacità cognitive, intellettive, umorali. Conseguentemente sarà facile perdere colpi in creatività e in capacità di risolvere agilmente i problemi o uscire da situazioni critiche utilizzando inventiva e immaginazione di possibili soluzioni.
Per confermare queste ultime ricerche e anche per avere qualche chiarimento in materia, ho intervistato la Dottoressa Erica Francesca Poli. La dottoressa mi ha raccontato che nutrire il cervello con pensieri negativi equivale a rinforzare le stesse reti neurali che hanno provocato il disagio iniziale, innescando un circolo vizioso da cui poi è difficilissimo uscire. Al contrario è proprio lo sforzo di superare un momento di crisi che crea nuove prospettive e nuove reti neurali.

Neuroplasticità come elisir di giovinezza

“Che le cose siano così non vuol dire che debbano andare così. Solo che quando si tratta di rimboccarsi le maniche e cominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.”– Giovanni Falcone

Le persone che scelgono consapevolmente di trasformare le cosiddette “crisi in opportunità” sono di fatto i benefattori della neuroplasticità del loro cervello. Veri e propri architetti di reti neurali. Per sbloccare le situazioni difficili Dottoressa Poli suggerisce di evitare situazioni e persone lamentose per definizione. Oltre al danno cerebrale, più tempo passiamo con una persona negativa, più è probabile che imiteremo il suo comportamento. E per prevenire quanti penseranno che questo sia il solito post di “positività gratuita”, e che qui non c’è niente di cui essere fiduciosi, e che i fatti sono sotto i nostri occhi… ecco vorrei dire che: 

una cosa è avere la capacità di vedere le negatività che abbiamo intorno, e un’altra è vedere le cose negativamente.

Abbiamo il nostro cervello, usiamolo per trovare soluzioni alle difficoltà.

Il Fatto Quotidiano -29 luglio 2015 

E quindi?

Nel libro “Tre semplici passi: una mappa per il successo nel lavoro e nella vita” l’imprenditore Trevor Blake, spiega che stare ad ascoltare i problemi (spesso piccoli e ininfluenti) di persone a noi vicine, in ambito affettivo o nell’ambiente di lavoro, influisce negativamente sull’ippocampo, una zona cerebrale responsabile anche nella risoluzione dei problemi, e sui neuroni. 

Bastano solo 30 minuti di piagnistei quotidiani per impegnare tale parte del cervello distogliendola da altri compiti più importanti e limitando, nel tempo, la nostra capacità di pensiero.

Il problema non deriva solamente da chi ci circonda, da coloro che vedono tutto negativo, da chi è convinto che il mondo (o un’entità eterea) ce l’abbia con lui. Sono anche le lamentele televisive, quelle dei talk-show o i dati negativi sviscerati al telegiornale, per intenderci, ad avere effetti di disturbo sulle nostre capacità cognitive. D’altronde, che i problemi ci creassero molta ansia e difficoltà di concentrazione è cosa che già ciascuno di noi ha sperimentato personalmente, senza bisogno di studi scientifici. Ma qui, però, si parla delle lamentele altrui. 

Cosa fare?

Sembra brutto a dirsi, ma bisogna essere una volta tanto egoisti. Dobbiamo allontanarci quanto prima possibile da chi incomincia il solito, inutile, irrisolvibile piagnisteo. Qualcuno suggerisce di comportarsi alla Homer Simpson, che a volte isola il cervello quando la moglie si arrabbia, oppure si tura le orecchie e inizia a cantare ad alta voce “LA-LA-LA-LA-LA-LA- LA-LA-LA”! 

Altri suggeriscono di portarsi delle comode cuffiette stereo con musica rilassante negli ambienti di lavoro. O, peggio, ricorrere a tappi per l’orecchio. Tutte misure non sempre applicabili quando si lavora: se il gran capo ci chiama o ci telefona e noi non rispondiamo in tempo, rischiamo di sorbirci anche le sue, di lamentele! Si potrebbe dire in modo energico alla persona lamentosa di darci un taglio ma potremmo peggiorare la situazione. 

Più utile è cercare di rassicurare chi si lamenta di continuo tramite dei gesti o delle parole che possono trasmettere positività. E se anche questo non dovesse funzionare, potete passare al contrattacco e iniziare a lamentarvi anche voi con la persona pessimista, costringendola ad ascoltare i vostri problemi.

Magari, oltre a distogliere la sua attenzione dalle cose negative, la farete riflettere sul fatto che, in fondo, ognuno ha i propri guai! 

Ricordiamoci sempre che la “Mente mente”

Con un po' di attenta osservazione (e presenza!), ci sorprenderemo di quante volte ci troviamo di fronte a queste azioni. Non solo in prima persona, ma riusciamo anche, nella nostra beata ignoranza, a trasformare il nostro cervello in cestino della spazzatura per le lamentele degli altri. 

Tutti conosciamo qualcuno che rende teatrale ogni compito presente nella sua vita, qualcuno che afferma spesso "Capitano tutte a me!", o l'oberato che fa tutto lui e porta sulle spalle il peso del mondo… Questo è normale dal momento in cui ognuno guarda un suo film, credendolo realtà oggettiva universale.

Fisiologicamente, le cellule del nostro cervello si specializzano con contenuti di basso livello, perdendo nel tempo in creatività e capacità di risolvere le situazioni critiche, uscire dalle difficoltà e mettere in moto l'inventiva, cosa che si sviluppa normalmente nelle persone che invece di scegliere la lamentela, trasformano le "crisi" in opportunità: un cervello in movimento, volto continuamente a creare, permette nell'insieme di essere più consapevoli.

Esotericamente accade che la personalità sta agendo con il pilota automatico, addensando sempre di più quel meccanismo per cui l'ego prende il sopravvento sull'Essere. Ovviamente, questa percezione esula dall'insieme di cui facciamo parte e ci allontana sempre più dalla Realtà Reale, cristallizzando gli schemi (e i programmi mentali) che ci fanno percepire la virtualità come realtà oggettiva.

Energicamente sappiamo bene, anche grazie alle moderne scoperte della Fisica Quantistica, che dove il pensiero va, l'energia fluisce e crea! Più i miei pensieri sono orientati alla mia sfortuna, alla crisi e il lavoro che scarseggia, al politico che si fa le vacanze di lusso alla faccia del popolo che muore di fame eccetera, più sto nutrendo di energia quella determinata situazione.

Psicologicamente si creerà un circolo vizioso, per cui tali pensieri, diverranno l'unica realtà possibile, moltiplicando le situazioni attorno a me a conferma di questo.

La scienza delle vibrazioni – agosto 2014 

  1. this link on

    I simply want to tell you that I am beginner to blogging and actually loved your web site. Very likely I’m going to bookmark your website . You surely have outstanding posts. Bless you for sharing with us your web site.

  2. linked here on

    Simply 4 celebrities given that that appears like the cushion best on this holds a lot of warmth in – perhaps my outdated topper will certainly remove that.

  3. Health and Fitness on

    I have to express my passion for your generosity for individuals that really need assistance with this area. Your special commitment to getting the message across was extremely beneficial and has all the time made employees just like me to attain their objectives. The useful instruction signifies a lot a person like me and substantially more to my fellow workers. Regards; from each one of us.

  4. Health and Fitness on

    I simply couldn’t depart your web site before suggesting that I extremely loved the standard information a person supply on your visitors? Is going to be back frequently to check out new posts.

  5. Health and Fitness on

    I together with my friends were found to be reviewing the excellent secrets from your web site and then at once got an awful suspicion I never thanked the web blog owner for those tips. All the boys were certainly very interested to see all of them and have in effect sincerely been using these things. I appreciate you for being simply accommodating as well as for using certain notable information millions of individuals are really desirous to discover. Our own honest regret for not expressing gratitude to sooner.

  6. Health and Fitness on

    I cling on to listening to the news bulletin talk about getting free online grant applications so I have been looking around for the best site to get one. Could you tell me please, where could i acquire some?

  7. Health and Fitness on

    Thanks, I’ve just been searching for information approximately this subject for a while and yours is the best I’ve discovered so far. But, what concerning the conclusion? Are you certain in regards to the source?

  8. free mp3s on

    Great post. I used to be checking constantly this weblog and I’m inspired! Very helpful info specifically the ultimate part 🙂 I take care of such info much. I was seeking this particular info for a very lengthy time. Thanks and good luck.

  9. Health and Fitness on

    I have been surfing online more than 3 hours today, yet I never found any interesting article like yours. It is pretty worth enough for me. In my view, if all webmasters and bloggers made good content as you did, the internet will be much more useful than ever before.

  10. Health and Fitness on

    Just wanna remark on few general things, The website style is perfect, the written content is rattling superb. “The idea of God is the sole wrong for which I cannot forgive mankind.” by Marquis de Sade.

  11. Health and Fitness on

    I am not sure where you’re getting your info, but great topic. I needs to spend some time learning much more or understanding more. Thanks for wonderful information I was looking for this information for my mission.

  12. rakit pc on

    What i don’t realize is in fact how you’re not actually a lot more well-liked than you may be now. You are very intelligent. You recognize thus considerably relating to this matter, made me individually consider it from so many numerous angles. Its like women and men don’t seem to be fascinated unless it¡¦s something to do with Woman gaga! Your personal stuffs excellent. All the time maintain it up!

  13. Health and Fitness on

    I needed to put you the little bit of observation to thank you very much the moment again over the stunning methods you’ve documented in this article. This is so open-handed with you to allow unhampered just what most of us could have distributed as an electronic book to help make some dough for themselves, chiefly given that you might well have done it if you ever considered necessary. These strategies in addition acted to become a easy way to be sure that most people have the identical passion really like mine to figure out much more with regards to this problem. I’m certain there are many more pleasant moments ahead for those who start reading your website.

  14. Health and Fitness on

    Very interesting info !Perfect just what I was searching for! “If you bungle raising your children, I don’t think whatever else you do matters.” by Jacqueline Lee Bouvier Kennedy Onassis.

  15. Fashion on

    Good write-up, I am regular visitor of one’s website, maintain up the nice operate, and It is going to be a regular visitor for a lengthy time.

  16. Health and Fitness on

    Someone essentially lend a hand to make significantly articles I’d state. This is the first time I frequented your website page and thus far? I amazed with the analysis you made to make this actual put up incredible. Fantastic activity!

  17. Health and Fitness on

    I together with my pals have been studying the good ideas from the website and so suddenly developed a horrible feeling I never thanked the web blog owner for those techniques. Those guys were definitely consequently very interested to learn them and have really been having fun with them. Many thanks for turning out to be considerably thoughtful and for getting these kinds of remarkable topics most people are really desirous to learn about. Our sincere regret for not expressing appreciation to you earlier.

  18. Master Training on

    I definitely wanted to develop a small comment so as to appreciate you for some of the superb techniques you are placing on this site. My incredibly long internet search has finally been compensated with sensible strategies to write about with my partners. I ‘d state that that many of us website visitors are quite lucky to be in a fine site with so many lovely individuals with good plans. I feel really lucky to have discovered your entire web site and look forward to tons of more awesome moments reading here. Thanks a lot once more for everything.

  19. Online Professional Freelancer on

    Attractive section of content. I just stumbled upon your blog and in accession capital to assert that I acquire in fact enjoyed account your blog posts. Any way I will be subscribing to your augment and even I achievement you access consistently quickly.

  20. Health and Fitness on

    I have not checked in here for a while because I thought it was getting boring, but the last several posts are good quality so I guess I’ll add you back to my daily bloglist. You deserve it my friend 🙂

  21. Health and Fitness on

    Whats Going down i am new to this, I stumbled upon this I’ve discovered It positively useful and it has helped me out loads. I’m hoping to contribute & assist other users like its aided me. Good job.

  22. News on

    Real fantastic info can be found on site . “Prayer is the wing wherewith the soul flies to heaven, and meditation the eye wherewith we see God.” by Ambrose of Milan.

  23. Health and Fitness on

    I just wanted to compose a comment in order to thank you for these pleasant guidelines you are giving at this website. My prolonged internet search has at the end of the day been rewarded with reasonable tips to exchange with my contacts. I ‘d declare that we website visitors are really endowed to be in a fantastic website with many brilliant professionals with helpful suggestions. I feel rather grateful to have used the site and look forward to so many more excellent times reading here. Thanks a lot once more for all the details.

  24. business link on

    Thanks for sharing excellent informations. Your website is very cool. I am impressed by the details that you¡¦ve on this site. It reveals how nicely you understand this subject. Bookmarked this website page, will come back for extra articles. You, my friend, ROCK! I found simply the information I already searched everywhere and simply couldn’t come across. What a perfect site.

  25. Global News on

    Very efficiently written story. It will be useful to anybody who employess it, including me. Keep up the good work – for sure i will check out more posts.

  26. new company on

    Nice read, I just passed this onto a friend who was doing a little research on that. And he just bought me lunch because I found it for him smile Therefore let me rephrase that: Thank you for lunch!

  27. Entertainment on

    Great paintings! This is the kind of information that should be shared around the internet. Shame on the search engines for no longer positioning this submit upper! Come on over and visit my site . Thank you =)

  28. slack on

    I just could not go away your website before suggesting that I extremely loved the usual information a person provide to your guests? Is gonna be again ceaselessly in order to check out new posts

  29. News on

    I have recently started a blog, the info you offer on this web site has helped me tremendously. Thanks for all of your time & work. “If you see a snake, just kill it. Don’t appoint a committee on snakes.” by H. Ross Perot.

  30. Health and Fitness on

    Unquestionably believe that which you stated. Your favorite justification appeared to be on the web the simplest thing to be aware of. I say to you, I certainly get irked while people consider worries that they just don’t know about. You managed to hit the nail upon the top and also defined out the whole thing without having side-effects , people can take a signal. Will likely be back to get more. Thanks

  31. News on

    It is in point of fact a great and useful piece of info. I’m glad that you just shared this useful info with us. Please stay us informed like this. Thanks for sharing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.